Storia

Storia

Nel 1985 Direzionale Eur introdusse a Roma il concetto di ufficio residence, poi divenuto una formula di successo adottata dalla maggior parte delle aziende in start up poiché in 24 ore si può disporre di un ufficio completamente arredato e con tutti i servizi aggiuntivi, risparmiando in tempo e risorse. La maggior parte delle aziende che ha usufruito degli spazi del Direzionale Eur per inaugurare la sua prima sede, è poi diventata protagonista del panorama economico nazionale e non: nel 1986 Steve Jobs in persona inaugurò, il primo ufficio Apple italiano;

NextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnailNextGen ScrollGallery thumbnail
1
2
3

Tommaso Pompei, dal suo elegante ufficio con vista sulla piscina portò l’allora Omnitel Pronto Italia a vincere la gara per il secondo gestore della telefonia mobile; l’E-biscom fu per lungo tempo ospite del Direzionale Eur prima di diventare la più nota Fastweb, la Nortel affittò un intero piano di un edificio direzionale del network, dichiarando persino di aver raggiunto in quel periodo i picchi di produttività più alti; così come Andersen Consulting, Manpower, 3, Alcatel, EDS, Honda, Lotus, Xerox, Q8, Banca San Paolo, Abbey National Bank, Mediolanum, Parmacotto, Mercuri Urval, Compaq, Yingli Solar tanto per citarne alcune. Per non dimenticare i numerosi professionisti, tra avvocati, medici, architetti, psicologi e commercialisti, che hanno domiciliato la loro attività presso i nostri business center.

La storia del Direzionale Eur è intrisa del successo delle grandi aziende e professionisti che ha ospitato e che continua ad ospitare nei centri di Roma.

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.